Nuova Lancia Delta: il grande ritorno

Generosa nelle forme e nell’abitabilità, la vettura offre un passo di ben 2,7 metri e dimensioni di 4,5 metri di lunghezza, 1,8 metri di larghezza e 1,5 metri di altezza. Disegnata dal Centro Stile Lancia, la nuova Delta è caratterizzata da uno stile originale e sorprendente dove spiccano la calandra imponente, emblema del Marchio, e un frontale grintoso e importante. Moderne e tecnologiche anche le soluzioni adottate per i proiettori, mentre per gli interni si è deciso di puntare forte su qualità dei materiali e completezza della dotazione. Preannunciato da un anteriore dinamico, con tanto di ampia presa d’aria inferiore, degno di nota è il temperamento motoristico di Lancia Delta.

A tal proposito, i propulsori benzina e diesel si contraddistinguono per innovazione tecnologica e performance. Tutti sovralimentati e abbinati a cambi con 6 marce (manuali, robotizzati o automatici), i motori di Lancia Delta disponibili subito al lancio saranno tre: 1.4 Turbo Jet da 120 CV e 150 CV (entrambi a benzina) e il 1.6 turbodiesel MultiJet da 120 CV (Euro 5), che sarà abbinato anche ad un avanzato cambio robotizzato. A questi si aggiungeranno a ruota due assolute novità: il 2.0 MultiJet da 165 CV e il 1.9 Twin Turbo MultiJet da 190 CV. Successivamente la gamma – tutta Euro 5 – sarà completata con un altro innovativo propulsore: il 1.8 Di Turbojet da 200 CV (motore “ad iniezione diretta di benzina” abbinato a un moderno cambio automatico a 6 marce).

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Nuova Lancia Delta: il grande ritorno