Nuova Mazda2: piccola, leggera e divertente

In questo senso, l’ottimizzazione della struttura della carrozzeria e un maggiore utilizzo di acciaio ad alta resistenza non solo hanno reso la nuova Mazda2 più sicura e più silenziosa, ma l’hanno anche alleggerita di 100 kg rendendola ancora più parsimoniosa nei consumi.

All’esterno, la nuova Mazda2 ha uno stile ricercato e dinamico, mentre il design degli interni rende l’abitacolo unico e giovane, con forme ben definite che abbinano robustezza ad un forte movimento visivo. Da segnalare, sempre nell’abitacolo, il funzionale posizionamento elevato della leva del cambio e un nuovo cassettino portaoggetti dotato di portariviste.

La nuova Mazda2 sarà lanciata inizialmente con due motorizzazioni a benzina: un propulsore MZR da 1,3 litri (in due versioni da 75 CV e 84 CV, a seconda dei mercati) ed un MZR da 1,5 litri, con una potenza di 103 CV. Entrambi i benzina presentano tecnologie che offrono una risposta vivace dell’acceleratore abbinata ad un risparmio di carburante che è fra i migliori del segmento. Un motore diesel MZ-CD da 1,4 litri, efficiente in termini di consumi di carburante, sarà presentato tra pochi mesi per il mercato europeo.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Nuova Mazda2: piccola, leggera e divertente