Nuova Mercedes CLC, la Sportcoupé

Le dimensioni compatte della carrozzeria e le proporzioni imponenti accentuano l’immagine sportiva della nuova CLC. Il frontale ospita nuovi proiettori e un’incisiva calandra, con la grande Stella Mercedes al centro. Sul posteriore, si distinguono il grande portellone rivisitato – sotto al quale si cela un bagagliaio con un volume di carico fino a 1.100 litri – i nuovi gruppi ottici e la lunga serie di diodi luminosi della terza luce di stop. L’abitacolo offre una ricchissima dotazione di serie che comprende sedili sportivi con sostegno laterale ulteriormente migliorato, volante multifunzione a tre razze, climatizzatore automatico e modanature in alluminio spazzolato.

Per la nuova CLC, Mercedes-Benz offre quattro motorizzazioni quattro cilindri e due sei cilindri con una gamma di potenze compresa tra i 90 kW/122 CV ed i 200 kW/272 CV. Il cambio manuale a sei marce è di serie su tutti i propulsori. Sono disponibili a richiesta il cambio automatico a cinque marce per i motori quattro cilindri ed il cambio automatico a sette marce 7G-TRONIC per i modelli V6.

Nel settore dei sistemi di infotainment, Mercedes ha sviluppato per CLC una nuova generazione di dispositivi che introduce tecnologie di classe superiore. Per la prima volta, ad esempio, al sistema si possono collegare anche "iPod", chiavette USB e altre periferiche audio esterne. Una nuova Media Interface universale (a richiesta) collega questi dispositivi audio portatili con l’elettronica di bordo e la strumentazione di comando.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Nuova Mercedes CLC, la Sportcoupé