Nuova pillola del giorno dopo: da 72 a 120 ore

I tempi di azione dell’ulipristal sono stati rivelati da un recente studio pubblicato sul Journal of Obstetrics and Ginecologics. Non cambiano di molto invece le percentuali di efficacia tra la nuova e la vecchia pillola, con l’ulipristal che si è rivelato efficace nel 97,9% dei casi.Secondo quanto illustrato dallo studio, tra gli effetti collaterali legati all’assunzione della nuova pillola si segnalano di mal di testa, nausea e dolore all’addome.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Nuova pillola del giorno dopo: da 72 a 120 ore