Nuova tendenza: i fiori finiscono nel piatto

Gli chef scoprono quindi i fiori in cucina, mentre non accenna a diminuire l’impiego più classico: nei primi due mesi dell’anno, i consumi sono cresciuti del 9% rispetto al 2005. Tornando tra i fornelli, Coldiretti commenta: "I fiori possono aiutare ad arricchire un intero menù, dall’antipasto al dolce, grazie a profumi e colori, tipici della primavera, che dai giardini e dalle terrazze possono arrivare anche sulle tavole". Si va così dall’antipasto di scamorza affumicata in crosta su letto di fiori eduli e salsa agrodolce di camomilla, per proseguire con il risotto ai fiori di lavanda ed un tortino di patate ai fiori di calendula in salsa di pecorino che precede dolci a scelta tra mousse di cioccolato bianco con sciroppo di fiori di begonia, crostata ai fiori di calendula e petali di rosa o tulipani fritti con zucchero e cannella.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Nuova tendenza: i fiori finiscono nel piatto