Nuova vita per i Coupè Mercedes-Benz

CLC, ad esempio, è la "Youngster" della gamma Mercedes e, pur mantenendo uno stile in linea con il passato, offre ora soluzioni tecniche interessanti come sterzo diretto di nuova concezione, moderni sistemi di infotainment con cartografia europea su DVD o navigazione su disco fisso ed il motore quattro cilindri ancora più potente (135 kW/184 CV) e rispettoso dell’ambiente. Il concetto stilistico, come detto, non si discosta di molto da quello già ammirato, ma nuovi sono frontale e coda della vettura, con i nuovi proiettori e l’incisiva calandra in grado di stupire. Anche all’interno, eleganza e sportività si fondono per offrire soluzioni adatte ad ogni esigenza.

Per quanto riguarda il coupé quattro porte CLS, il restyling è stato discreto, mentre la scelta di motorizzazioni è stata ampliata con l’ingresso del motore 280 V6 con una potenza di 170 kW/231 CV. Anteriormente, lo sguardo è catturato dalla calandra di nuovo disegno, con due alette al posto delle quattro della precedente versione. Le griglie tridimensionali, che riprendono la forma di un diamante realizzate in colore grigio atlante, a copertura delle prese d’aria, conferiscono un aspetto ancora più grintoso al frontale e sottolineano ulteriormente la larghezza della vettura. Anche gli specchietti esterni sono stati ridisegnati. Dotati di indicatori di direzione integrati a LED, presentano una dinamica forma a freccia. Come nuova motorizzazione d’accesso, il modello CLS 280 è dotato di un sofisticato V6 da 2.996 cc di cilindrata, che eroga una potenza massima di 170 kW/231 CV ed una coppia massima di 300 Nm. CLS 280 passa da 0 a 100 km/h in 7,7 secondi e raggiunge una velocità massima di 245 km/h.

Infine la nuova CL, il top di gamma, che con CL 500 4MATIC offre ulteriori vantaggi in termini di tenuta di strada e stabilità di marcia grazie alla trazione integrale permanente. Il nuovo modello CL 500 4MATIC, equipaggiato con un V8 da 285 kW/388 CV, oltre al sistema 4MATIC offre ulteriori innovazioni di serie come, ad esempio, l’Intelligent Light System ed il sistema di protezione preventiva degli occupanti PRE-SAFE. Mercedes-Benz abbina la trazione integrale permanente di serie all’Electronic Stability Program (ESP) ed al sistema di controllo della trazione 4ETS, un dispositivo che frena le ruote soggette a slittamento ed aumenta la coppia sulle ruote con una maggiore aderenza. In questo modo, il 4ETS ha la stessa efficacia dei tradizionali bloccaggi al differenziale, offrendo al tempo stesso un comfort nettamente superiore rispetto ad altre vetture a trazione integrale. La nuova CL 500 4MATIC eroga 285 kW/388 CV di potenza e 530 Nm di coppia, messa a disposizione tra i 2.800 ed i 4.800 giri/min. Il consumo di carburante combinato di CL 500 4MATIC nel nuovo ciclo di marcia europeo corrisponde a 12,1 litri per 100 chilometri.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Nuova vita per i Coupè Mercedes-Benz