Nuova VW Polo GTI, ora da 150 CV

Ancora più veloce e potente della versione precedente, che nel 1998 aveva una potenza di 125 CV e raggiungeva i 205 Km/h di velocità massima, la nuova Polo GTI, con i
suoi 150 CV di potenza e 216 Km/h di velocità massima, riesce a scattare da 0 a
100 Km/h in soli 8,2 secondi. Questo, anche grazie ad una potente coppia di 229
Nm a 1950 giri. Il motore turbo di 1.8 litri con 5 valvole per cilindro montato
sulla Polo garantisce una forte spinta ad ogni regime e offre, allo stesso
tempo, una piacevole elasticità di marcia. Una vettura decisamente vivace e
divertente, ma anche sportiva e sicura. Come anticipato, il design esterno
richiama quello della Golf GTI. Calandra a "V" verniciata in nero, prese
d’aria con griglia a nido d’ape nella zona inferiore del paraurti, struttura di
supporto dei due proiettori anteriori verniciata in nero e fendinebbia
alloggiati nelle prese d’aria più esterne: tutte particolarità già adottate
nella sua sorella maggiore. I colori che meglio caratterizzano le sue doti
sportive sono il nero, l’argento metallizzato e il bianco, per non dimenticare
il rosso, capace di renderla ancora più accattivante.
Anche
le pinze dei freni sono di colore rosso, visibili grazie alle cinque razze dei
cerchi in lega da 16" con pneumatici 205/45 R 16. L’assetto ribassato di 15 mm
rispetto alle altre Polo, le minigonne, l’ESP e l’affidabilità del telaio, oltre
ad esaltare la sua grinta, garantiscono stabilità e sicurezza. Sicurezza ancor
più rispettata grazie agli airbag frontali e laterali. Lo spoiler integrato con
la terza luce domina il lunotto posteriore, completando l’allestimento
aerodinamico della vettura. Non meno grintoso, oltre che efficiente in termini
di rendimento del motore, è il terminale di scarico a doppia uscita in acciaio
cromato. Tradizione delle
Volkswagen GTI è
l’adottare sedili sportivi con rivestimento "Interlagos", riproponendo il
design a quadri che fin’ora ha distinto la Golf GTI. A sottolineare la
personalità dinamica della vettura sono le cuciture rosse usate per la pelle del
volante a tre razze, per il pomello e la cuffia del cambio e per la leva del
freno a mano.
Un
sottile bordo rosso distingue anche le cinture di sicurezza. La pedaliera in
alluminio, infine, e le finiture d’argento metallizzato, completano ciò che
rende marcatamente sportiva la compatta di Wolfsburg. La Polo GTI mantiene
naturalmente tutte le ottime caratteristiche di comfort e praticità tipiche del
modello. Sarà disponibile sul mercato italiano a partire dalla prossima
primavera.
Michele Moscoloni

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Nuova VW Polo GTI, ora da 150 CV