Obesità: ci attende un futuro extra large

Le stime SIO illustrano infatti uno scenario da "panico", con l’obesità destinata a salire al 14% tra gli adulti (+ 43%) e al 12,2% tra i bambini (+ 205%) già entro l’anno 2025. Ciò sarebbe dovuto all’attuale mancanza di un’adeguata sensibilizzazione degli italiani al problema obesità che si va a ripercuotere sia sui più grandi che su i più piccoli.Priorità della SIO, anche in questi giorni di congresso, è quindi quella di impedire, attraverso soluzioni efficaci e collaborazioni importanti, che stime così "pesanti" vengano confermate.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Obesità: ci attende un futuro extra large