Obesità in aumento: +25% in Italia

Proprio per dare un’idea delle dimensioni che il fenomeno obesità sta raggiungendo in Europa, ADI ha presentato dei dati a dir poco preoccupanti. Solo in Italia, negli ultimi 5 anni, gli obesi sarebbero aumentati del 25%. Oggi l’obesità è riconosciuta come un fattore di rischio rilevante per la salute, a causa delle complicanze cardiovascolari e dell’apparato muscolo-scheletrico che può comportare, ma anche delle strette relazioni con diabete, ipertensione, cancro e malattie del fegato. Ecco alcuni dei dati più significativi: dal 1994 al 1999 in Italia gli obesi sono cresciuti del 25%, mentre i soggetti in sovrappeso non sono aumentati (ISTAT); in Europa, negli ultimi 10 anni, l’incidenza di sovrappeso e obesità ha subito un aumento tra il 10 e il 40%, con i paesi dell’Europa orientale che presentano percentuali molto più elevate di quelli dell’Europa occidentale (Oms -Organizzazione Mondiale Sanità). Va sottolineato che il semplice sovrappeso è una condizione differente dall’obesità. Quest’ultima è una patologia cronica, il sovrappeso è una condizione "naturale" della società dei consumi. Il fatto che la percentuale di persone sovrappeso sia pari a un terzo della popolazione italiana significa che si tratta di una condizione "stabile", che prescinde dal tipo di cucina, dagli stili di vita e dalle abitudini alimentari. La cultura e la tradizione alimentare mediterranea possono però costituire una difesa nei confronti dell’obesità. In Italia, dove questa cultura è ancora presente, il problema dell’obesità è infatti di proporzioni inferiori rispetto agli altri paesi europei e agli Stai Uniti.
Proprio per questo motivo, la quinta edizione dell’Obesity
Day è incentrata sul tema "Riscopri la tradizione e vivi meglio", un modo per porre l’accento sul valore delle ricette regionali della cucina italiana per mantenere sotto controllo il peso. L’obiettivo di ADI è quello di dimostrare come una parte rilevante dei cibi tipici della tradizione alimentare italiana non facciano ingrassare, proponendo una serie di ricette che evidenziano quanto i piaceri della tavola mediterranea, con i suoi gusti e sapori tipici, possano convivere con le indicazioni ottimali per un’ alimentazione sana e adeguata.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Obesità in aumento: +25% in Italia