Obesità: nasce Il Diario Alimentare

Con queste parole il Professor Nicola Scopinaro, Presidente della SICOB, Società Italiana di Chirurgia dell’Obesità, Ordinario all’Università di Genova e Direttore della Divisione di Chirurgia Generale dell’Ospedale San Martino di Genova, presenta l’iniziativa promossa su iniziativa dell’UNAMSI, Unione Nazionale Medico Scientifica d’Informazione in collaborazione con la SICOB. Sempre Scopinaro ha poi aggiunto: “Le persone con un indice di massa corporea (il criterio che stabilisce la gravità della malattia) superiore a 35, in pratica, possono scaricare il Diario da Internet (www.diarioalimentare.it) oppure ritirarlo in uno degli oltre venti centri specializzati che da oggi lo distribuiscono. Una volta compilato il Diario, cioè dopo una settimana, possono rivolgersi direttamente, anche nella propria regione, ad una delle strutture pubbliche o convenzionate che hanno già aderito all’iniziativa”. “Il Diario Alimentare” si propone come un percorso di cura che, come prima cosa, deve servire al cittadino obeso per prendere coscienza delle proprie reali abitudini alimentari e della gravità della propria malattia. “E’ come andare a scuola – continua Scopinaro – dato che il cittadino, compilando il Diario, fa i compiti a casa per una settimana e poi viene controllato, stimolato e corretto dai professori, in questo caso i medici specialisti degli ospedali”. “Il collegamento con un centro specializzato è fondamentale per il cittadino grande obeso” – prosegue il Dottor Umberto Parini, Direttore Scuola Speciale ACOI (Associazione Chirurghi Ospedalieri Italiani) di Chirurgia dell’Obesità, e Direttore di Chirurgia Generale dell’Ospedale Regionale di Aosta – “dato che soltanto all’interno di queste strutture può trovare tutte le competenze mediche necessarie a seguirlo prima e dopo l’intervento, se è necessario effettuarlo.” Una volta che il cittadino ha provato senza successo diete e terapie e corre gravi rischi per la sua salute, l’unica cosa che può fare è rivolgersi ad un centro dotato di un team multidisciplinare. Un elenco di centri che si occupano di chirurgia dell’obesità è disponibile sul sito della SICOB, Società Italiana di Chirurgia dell’Obesità: www.sicob.org.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Obesità: nasce Il Diario Alimentare