Occidentali più attenti ai dettagli

Per ottenere tali risultati, gli studiosi dell’Università del Michigan hanno preso in esame due gruppi di studenti, uno di origine americana e l’altro cinese. I ricercatori hanno poi sottoposto le stesse immagini all’attenzione dei soggetti, controllando i movimenti dei loro occhi. Ciascuna immagine aveva inoltre la caratteristica di riportare un soggetto in primo piano ed uno sfondo "a tema", come il caso di una tigre nella giungla. Il risultato della ricerca ha evidenziato una maggiore attenzione del gruppo di origine americana verso la tigre (il soggetto in primo piano) e sulla giungla (il contesto) per quello di origine cinese. Tale risultato, secondo Nisbett conferma "come occidentali ed orientali abbiano discordanti visioni del mondo". Per il ricercatore: "Gli americani eseguono una disamina attenta e dettagliata delle cose, centrando l’attenzione nel mettere i singoli oggetti in categorie e cercando di capire le regole che vi sono sotto, mentre i cinesi vedono un’immagine nella sua interezza". Nella percezione della realtà, le popolazioni rispecchierebbero quindi la propria cultura. Sempre per Nisbett, infatti, "L’armonia è un’idea centrale per i popoli orientali, mentre in occidente la vita è incentrata sul raggiungimento degli obiettivi che ci si prefigge". Questo nuovo studio dell’equipe di psicologi dell’Università del Michigan conferma così che esistono differenze nel modo di "pensare e agire" tra i popoli occidentali e quelli orientali. Caratteristiche che erano già note, almeno per quel che riguarda l’apprendimento del linguaggio, e che confermano, secondo Nisbett, come "Cercare di comprendere l’esistenza di una reale differenza nel modo in cui persone di diverse origini pensano dovrebbe formare la base per il rispetto reciproco".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Occidentali più attenti ai dettagli