Occupazione: nasce MotoreLavoro

Gli algoritmi di ricerca consentono poi di trovare l’offerta di lavoro che più si addice alle proprie esigenze: le offerte proposte dopo una ricerca sono infatti ordinate in base alla pertinenza con i termini ricercati. “MotoreLavoro”, per ogni ricerca effettuata, non visualizza sintesi predefinite delle offerte di lavoro ma un breve estratto corrispondente ai termini ricercati. Questa funzione consente di risparmiare tempo evitando la necessità di aprire offerte che non si reputano interessanti. Particolare attenzione è posta, inoltre, alla localizzazione geografica degli annunci di lavoro, le procedure automatizzate fanno sì che ogni annuncio assuma una precisa locazione geografica, in questo modo non solo è possibile ricercare per comune, provincia o regione, ma anche per distanza chilometrica dal luogo in cui ci si trova. Sono dieci i punti di forza di “MotoreLavoro”: 1. Immediatezza della ricerca; 2. Cercare lavoro con un click; 3. 36.858 offerte presenti; 4. Velocità nella risposta; 5. Precisione dei risultati; 6. Cercare lavoro per zona o area geografica; 7. Facile individuare l’offerta giusta; 8. Un occhio alla concorrenza; 9. Il correttore ortografico aiuta a non sbagliare; 10. Le ultime offerte a portata di click. Tra i servizi offerti da “MotoreLavoro” c’è anche una newsletter personalizzata, dopo aver effettuato una ricerca, l’utente potrà infatti scegliere di ricevere giornalmente le nuove offerte corrispondenti alle proprie esigenze. “MotoreLavoro” si propone così come il nuovo punto di riferimento in Internet per chi cerca un impiego e per le aziende che hanno la necessità di assumere personale. Il sito Web di “MotoreLavoro” è raggiungibile all’indirizzo www.motorelavoro.it.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Occupazione: nasce MotoreLavoro