Office 365: il cloud di Microsoft per piccole e grandi realtà

La versione di Office 365 per le piccole imprese consente ai professionisti e alle aziende con meno di 25 dipendenti di essere operativi con Office Web Apps, Exchange Online, SharePoint Online, Lync Online e un sito Web esterno in 15 minuti e a un costo mensile di 6 dollari o 5,25 euro per utente.La versione Enterprise di Office 365 offre un’ampia scelta di opzioni alle imprese di medie e grandi dimensioni e agli enti pubblici, a partire da una tariffa mensile di 2 dollari o 1,75 euro per utente per le funzionalità di posta elettronica di base. La versione Enterprise offre per la prima volta la possibilità di usufruire del software per desktop Office Professional Plus secondo un modello di pagamento basato sull’utilizzo. A 24 dollari o 22,75 euro mensili per utente le aziende possono ottenere, insieme a Office Professional Plus, funzionalità di posta elettronica, voice mail, social networking aziendale, messaggistica istantanea, portali Web, Extranet, servizi di conferenza voce e video, web conferencing, supporto telefonico continuo, licenze on-premise e altro ancora.Office 365 sarà disponibile a livello mondiale il prossimo anno, mentre la fase di beta testing è già cominciata con alcune migliaia di organizzazioni dislocate in 13 paesi e regioni in tutto il mondo. La fase di prova aumenterà gradualmente il numero di aziende coinvolte, fino ad assicurare la disponibilità generale di Office 365 in 40 paesi e regioni per il prossimo anno.Nell’arco del prossimo anno, inoltre, Office 365 includerà Microsoft Dynamics CRM Online. Il 2011 vedrà anche il debutto di Office 365 per il settore accademico, che metterà a disposizione degli studenti e del personale di istituti scolastici e atenei potenti tecnologie progettate appositamente per le specifiche esigenze dell’ambito educativo.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Office 365: il cloud di Microsoft per piccole e grandi realtà