Ornella Muti posa per Dove Pro Age

Insieme alla Muti ci sono infatti Dalila Di Lazzaro, Anna Orso e altre sette volti meno noti, ma tutti over 50. L’idea della campagna promossa dall’azienda Dove è quella di promuovere un "fondo Dove per l’autostima per apportare cambiamenti reali nel modo in cui le donne e le ragazze percepiscono e accettano la bellezza". "Vogliamo liberare noi stesse – spiega l’azienda nel motto della campagna – e le generazioni future dagli stereotipi di bellezza". Il fondo Dove per l’autostima concentra i propri sforzi per promuovere un’autostima positiva della propria immagine in due aree di attività: Il fondo sviluppa e distribuisce risorse che mettono in condizione le donne e le ragazze di accettare una definizione di bellezza più ampia; il Fondo offre alle organizzazioni le risorse necessarie per promuovere una definizione di bellezza più ampia.Un’operazione a metà tra la semplice pubblicità e l’impegno sociale che ha fatto storcere il naso a qualcuno e trovato consensi da altri. Senza dubbio, tutti sono però concordi nel giudicare "senza tempo" la bellezza delle testimonial d’eccezione scelte per la campagna. Affascinanti modelle over 50 protagoniste della mostra che va in scena allo spazio Ottagono della Galleria Vittorio Emanuele di Milano fino al prossimo 14 ottobre.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Ornella Muti posa per Dove Pro Age