Orologio Bulletin: sei minuti alla fine del mondo

Rivista fondata nel 1945, il Bulletin of the Atomic Scientists vede la collaborazione di illustri nomi del mondo della scienza, chiamati periodicamente a valutare la situazione internazionale analizzando temi che riguardano sicurezza globale e politica pubblica.Nel 1947, quando il rischio delle armi nucleari era incombente, da un’idea del Bulletin nacque proprio l’Orologio dell’apocalisse, una sorta di conto alla rovescia verso la fine del mondo, la cui posizione originale era di sette minuti alla mezzanotte. Da allora l’orologio è stato aggiornato 18 volte, con l’ultimo spostamento che risaliva al 2007 quando le lancette si spostarono in avanti di due minuti, arrivando a cinque. Con l’ultima "revisione", l’apocalisse è dunque fissata a sei minuti alla mezzanotte.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Orologio Bulletin: sei minuti alla fine del mondo