Palm e Microsoft per il Treo del futuro

La nuova collaborazione, a detta della stessa Palm, consentirà agli utenti una maggiore scelta e la possibilità di beneficiare di due delle soluzioni più diffuse ed affermate: gli smartphone Treo e la piattaforma Windows Mobile 5.0. Saranno ora disponibili, in diverse modalità, Outlook Mobile, Office Mobile, Internet Explorer Mobile, così come Exchange Server 2003. Il nuovo Treo si avvarrà del servizio di accesso wireless a banda larga di Verizon Wireless, uno dei maggiori network degli Stati Uniti. La disponibilità del Treo per Verizon Wireless è attesa per l’inizio del 2006. Sull’accordo, Colligan ha dichiarato: "Da tempo crediamo che il futuro del personal computer risieda nel mobile computing, e la nostra collaborazione con Microsoft è un passo storico verso la realizzazione di questa visione,
nell’ottica di un mercato più ampio". Sulla stessa linea Bill Gates: "Questa è un’alleanza cruciale che aiuterà coloro che fanno affari a rimanere altamente competitivi. La richiesta di accesso alle informazioni in mobilità sta aumentando, e chi fa affari esige prezzi bassi e soluzioni scalabili". Lo smartphone Treo con Windows Mobile è un telefono basato su CDMA ed è mirato per il mercato americano, dove trarrà vantaggio dall’accesso (400-700 kilobits al secondo) fornito da Verizon Wireless. Oggi, infatti, circa la metà della popolazione americana, in oltre 84 aree metropolitane e centinaia di aeroporti, può accedere ad Internet con velocità di download comparabili a quelle della linea DSL o delle connessioni del modem via cavo. Il nuovo Treo è equipaggiato con un processore Intel e si unisce alla già nota famiglia degli smartphone Palm, che include il Treo 600 e il Treo 650, entrambi già offerti da Verizon Wireless. Altri particolari sulla "triplice alleanza" verranno svelati in un secondo momento. La certezza è che
l’ultimo nato di casa Palm, equipaggiato con
Microsoft Windows Mobile e distribuito da
Verizon Wireless, arriverà all’inizio del 2006.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Palm e Microsoft per il Treo del futuro