Pantani: due gare e una mostra

La Gran Fondo delle Alpi entra così a far parte della Coppa del Mondo Cicloamatori – Amatour (costituita da una trentina di granfondo italiane e straniere) oltre a continuare a essere presente nei circuiti Giro delle Regioni e Coppa Lombardia. La Gran Fondo Internazionale Marco Pantani sarà invece l’ultima tappa della Coppa Lombardia, che partecipa al circuito Brevetto dello Scalatore (in coppia con la Fausto Coppi) e sarà pure inserita nel Brevetto dei Nobili, circuito che racchiude i 5 eventi più importanti a livello nazionale. Vittorio Mevio promette: "Ma ci sarà molto di più". Tra gli obiettivi certi, c’è sicuramente quello di portare la Valtellina a diventare un punto di riferimento nel panorama del ciclismo amatoriale nazionale e internazionale. Ricordiamo, inoltre, come l’attività del Gs Alpi coinvolga anche le discipline della Mountain Bike e della Downhill. Intanto, dal 27 dicembre 2005 all’8 gennaio 2006, il Pragelato Village Resort & Spa rende omaggio a Marco Pantani con una mostra organizzata in collaborazione con la Fondazione Marco Pantani onlus. Film e cimeli legati alla figura del "Pirata" saranno i grandi protagonisti della mostra.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Pantani: due gare e una mostra