Parigi: rubati quadri per 500 milioni di euro

Nei primi del 2000, il Musée d’Art Moderne de la Ville de Paris era stato oggetto di importanti lavori di ristrutturazione che, almeno sulla carta, avrebbero dovuto anche garantire più alti standard di sicurezza.Misure non sufficienti, se pensiamo che dal museo sono state sottratte cinque preziose tele come "Le pigeon aux petits pois" di Picasso, "La pastorale" di Henri Matisse, "L’olivier près de l’Estaque" di Braque, "La donna con ventaglio" di Modigliani e "Nature morte aux chandeliers" de Lèger.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Parigi: rubati quadri per 500 milioni di euro