Paris Hilton: Il carcere? Un segno divino

Un messaggio inviato dall’alto affinché la faccia finita con una vita di soli party e divertimento. Il suo nuovo compito sarebbe infatti quello di passare da regina del gossip a simbolo di integrità per tutte le donne. Alla giornalista Barbara Walters, Paris Hilton ha detto: "Oggi mi sento una persona nuova. Mi sono comportata stupidamente, ma era solo un modo di fare. Ora ho 26 anni, e quel tipo di atteggiamento non fa più per me. Io non sono così e non voglio che le ragazze che mi prendono come modello mi vedano così come non sono".Segnaliamo che l’intervista all’emittente televisiva è avvenuta via telefono, con la Hilton ricoverata nell’infermeria del carcere.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Paris Hilton: Il carcere? Un segno divino