Parla.it per la convergenza fisso-mobile

Questo il funzionamento: quando si è a casa o in ufficio, il telefono si collega come estensione cordless al router Wi-Fi e le telefonate in uscita passano automaticamente sulla linea Parla.it, mentre al di fuori della copertura Wi-Fi (raggio di 50m ca), se si ha inserita una SIM card attiva nello speciale telefono, si potrà chiamare sulla rete GSM – alle tariffe del proprio operatore mobile. Per quanto riguarda i costi, il piano ChiAma l’Italia Mobile è destinato a chi già possiede una connessione ADSL (fornita da qualsiasi operatore eccetto Fastweb) ed ha un costo di 19,90 euro al mese. L’offerta prevede inoltre l’acquisto (rateizzato in due anni) di un telefono cordless/GSM, di un router ADSL Wi-Fi e telefonate senza limiti di durata a tutti i numeri fissi nazionali – gratuite per due anni.Passando ai costi delle telefonate, verso i cellulari italiani sono di 17,9 eurocent al minuto (sempre e senza scatto alla risposta) e verso numeri internazionali sono di 10 eurocent al minuto (senza scatto alla risposta). Da terzo anno, poi, le telefonate ai fissi italiani costeranno 7,89 euro al mese. Per chi non dispone di connessione ADSL, Parla.it propone poi due opzioni, con connessione ADSL flat a 2Mb: ChiAma l’Italia Mobile + ADSL a 38 euro al mese con linea Telecom e ChiAma l’Italia Mobile + ADSL Linea Unica a 49 euro al mese senza linea né canone. Segnaliamo, infine, che le chiamate fra utenti Parla.it sono gratuite.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Parla.it per la convergenza fisso-mobile