Per Kill Bill altri due episodi

Il 68enne attore ha anche spiegato che il film avrà un ulteriore episodio (un sequel), nel quale la protagonista sarà la figlia di una delle avversarie uccise dalla Sposa durante la sua vendetta. Per portare a compimento i due film occorreranno però circa 10 anni, per un progetto che sta comunque molto a cuore a Quentin Tarantino. Per quanto riguarda il prequel a cartoni animati, probabilmente dal titolo “Kill Bill 0″, “Kill Bill” cerca di ripercorrere una strada già aperta da altre serie di successo come “Chronicles of Riddick” e “Matrix”, anch’esse uscite in “versione animata”. Candidato per il ruolo di Bill al Golden Globe e fresco vincitore del “Keymat Legend Award” a Capri, David Carradine sarà inoltre uno dei protagonisti del prossimo film di Tarantino, tratto da un romanzo di Elmore Leonard, lo stesso autore di “Jackie Brown”. A legare l’attore al regista di Knoxville non sarebbe solo il cinema, come afferma Carradine: “Girare con Quentin Tarantino è stata senza dubbio l’esperienza piu’ interessante e creativa della mia carriera” – e prosegue – “Non è solo un bravo e geniale regista: abbiamo in comune l’amore per la stessa musica, la stessa arte e letteratura.” Oltre all’attore nato a Hollywood, nel prossimo film di Tarantino sarà inoltre presente una nutrita rappresentanza del cast di “Kill Bill”, a conferma che “una squadra vincente non si cambia”, come afferma lo stesso Carradine: “Tra lui e noi attori c’è oramai una sintonia: siamo un gruppo molto affine e per questo torneremo a lavorare insieme.” Gli ingredienti per un nuovo film di successo ci sono tutti… in attesa del ritorno di Bill.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Per Kill Bill altri due episodi