Per l’Asia.

Banalità, retorica e speculazione sono sempre dietro l’angolo quando si affrontano temi così delicati e Jugo non è certo la sede più adatta per farlo. Per precisa scelta editoriale la nostra testata si dedica ad argomenti leggeri, futili, in questo frangente ci verrebbe da scrivere “effimeri”. Il solo evocare la tragedia su queste pagine ci sembra irrispettoso oltre che inutile. Dettagliati bollettini e macabri bilanci raggiungono già le nostre case dai giornali e dagli schermi televisivi ed è bene che ognuno abbia ben presente il proprio ruolo. Jugo è piccola cosa, troppo piccola per tutto questo. Ma ha una sua forza. Voi. Lettori numerosi ed affezionati che ci piace considerare una vera comunità, unita anche in momenti bui come questo. Per questo, per una volta, abbandoniamo l’usuale tono lieve dei nostri scritti e dedichiamo queste righe ad un appello sincero a non dimenticare. Di più, a partecipare per quanto nelle proprie possibilità a questa splendida gara di solidarietà, a questo abbraccio ideale che sta unendo le genti di tutto il mondo. Scegliete voi il modo. I canali non mancano: un sms, una telefonata, un bonifico. Gesti piccoli ma concreti. Siamo certi che non vi tirerete indietro.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Per l’Asia.