Per Luisa Corna l’amore è una lotta

Nell’intervista rilasciata al mensile Vanity Fair, la cantante ha parlato di musica, dell’amore e della sua storia con Valerio, nata da appena 2 mesi. La scintilla tra i due è scoppiata proprio sul set del video di "Soli" ed è stato amore a prima vista: "Mi è piaciuto subito. È così bello", ha ammesso Luisa. Valerio Foglia Manzillo ha ventotto anni, dodici in meno della sua amata. Una differenza d’età che non sembra destare alcuna preoccupazione: "E’ talmente difficile trovare l’amore – commenta la showgirl -, sarebbe molto stupido buttarlo via solo perché la persona in questione non ha i requisiti perfetti. Età compresa". A quarat’anni, Luisa Corna è felice, ma ammette di aver paura di invecchiare, anche se solo dal punto di vista psicologico. Fisicamente è in gran forma, pratica sport e noi è mai andata a far visita ad un chirurgo. "Dal punto di vista psicologico, però, il discorso è diverso", ha detto a Vanity Fair. "Ho sempre pensato che non avrei mai potuto invecchiare che sarei rimasta per sempre una ragazza. Ultimamente, però, le cose sono un po’ cambiate". Tornando all’amore, la Corna ha confessato di aver amato molto, senza riserve anche davanti alla sofferenza: "La mia storia più lunga è stata con il calciatore Aldo Serena; un amore meraviglioso e incosciente. È finita perché era diventato un rapporto d’amicizia". Dopo Serena, la cantante ha faticato molto a rimettersi in gioco sentimentalmente, almeno fino all’arrivo di Alex Britti: "L’altro mio grande amore. È durata solo un anno, ma è stata una storia molto intensa".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Per Luisa Corna l’amore è una lotta