Per una settimana l’arte è gratis

A partire dai prossimi giorni sarà poi possibile consultare l’elenco delle iniziative previste in tutta Italia navigando nella sezione “Eventi culturali” sul sito del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. L’elenco verrà aggiornato in tempo reale dagli istituti periferici del MiBAC. La settimana della cultura, che l’anno scorso ha registrato un milione di visitatori, aumenta per questa settima edizione 2005 le tante iniziative pensate per avvicinare il mondo della cultura al pubblico italiano e internazionale. Oltre all’entrata gratuita in musei, pinacoteche, parchi e aree archeologiche sono organizzati eventi e mostre, concerti, rappresentazioni teatrali, visite guidate, convegni, conferenze, presentazione di guide e libri d’arte, laboratori didattici per i più piccoli ma anche per gli adulti. Saranno aperti anche siti normalmente chiusi e nei molti comuni italiani che aderiscono alla settimana della cultura vengono organizzati percorsi per spiegare la storia dell’arte e l’architettura del territorio.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Per una settimana l’arte è gratis