Pesche e parmigiano ai caselli

Frutta e specialità nostrane, oltre ad occupare uno dei maggiori settori dell’economia italiana, forniscono infatti un "pieno di salute ed energia". L’iniziativa riguarderà tutti gli automobilisti (italiani e stranieri) che tra venerdì 5 agosto e sabato 6 agosto si recheranno verso le località turistiche della riviera romagnola. Venerdì toccherà infatti ai caselli autostradali di Rimini Nord, Rimini Sud, Riccione e Cattolica, mentre Sabato sarà la volta di Ferrara Sud, Ravenna, Cesena e Cesena Nord. per tutti l’appuntamento è fissato dalle ore 11,00 alle 12,00. Non è affatto casuale la scelta dei prodotti per l’iniziativa, come evidenziano da Coldiretti, in quanto il Parmigiano Reggiano è il simbolo del legame con il territorio, mentre le pesche sono uno degli alimenti preferiti dell’estate. Per quel che riguarda la produzione di pesche, inoltre, l’Italia ha l’onore di occupare il ruolo di leader europeo, con una produzione da primato sia sul piano qualitativo che sanitario. Purtroppo – sottolinea Coldiretti – i prezzi riconosciuti agli imprenditori agricoli restano al di sotto dei costi di produzione e ne mettono a rischio il futuro. Proprio questo tema sarà uno dei cardini della manifestazione, che per l’occasione mette al bando le azioni di disturbo, per regalare un momento di sensibilizzazione al consumatore. Dall’associazione dei coltivatori sottolineano infatti che si tratta di una situazione comune a molte altre produzioni e risolvibile solo attraverso una maggiore trasparenza: chiarezza nelle fasi di formazione dei prezzi dal campo alla tavola, etichettatura di provenienza e interventi per promuovere i consumi a partire dai luoghi di vacanza (dalle spiagge alle pizzerie, dai ristoranti agli hotel, dalle discoteche ai pub). Proprio quest’ultimo punto sarà quello che dovrebbe avvicinare i consumatori all’iniziativa del weekend. Pensate che se i turisti della riviera romagnola consumassero una quantità minima di frutta durante i pasti, in una sola stagione estiva verrebbero gustati ben cento milioni di frutti.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Pesche e parmigiano ai caselli