Pessotto lascia l’ospedale Molinette

Pessotto, sorridente ed accompagnato dal padre e dalla moglie Reana, si è recato verso la clinica torinese immobilizzato su una lettiga per via della frattura al bacino che ancora lo costringe a letto.Dal sito ufficiale della Juventus, Pessotto ha voluto ringraziare personalmente tutti i dirigenti, i medici e gli infermieri dell’ospedale Molinette per averlo seguito in questo lungo e difficile periodo "con la professionalità e la dedizione riservate ogni giorno a centinaia di pazienti". Convinto del pieno recupero del dirigente bianconero è il professor Marcello Dei Poli (Chirurgia Generale), rimasto colpito dalla grande forza di volontà mostrata da Pessotto.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Pessotto lascia l’ospedale Molinette