Petrucci: Rossi, il più popolare

All’indomani del Gp di Catalogna, teatro della quinta vittoria stagionale del
pilota di Tavullia, Petrucci ha descritto Rossi come "lo sportivo italiano più popolare al
mondo". Valentino, campione del mondo in carica della Classe MotoGP, anche
quest’anno è l’uomo da battere, sia in pista che fuori. "E’ un personaggio
affascinante – commenta il presidente del Coni a Radio
Anch’io Spot – un ragazzo brillante, che colpisce per la simpatia e l’intelligenza delle sue
uscite". Valentino, quindi, dopo aver meritato una laurea ad honorem in "Comunicazione
e pubblicità per le organizzazioni" assegnata dall’Università di Urbino,
conquista ora il titolo di portacolori dello sport italiano nel mondo. Certo, il
motociclismo non è una disciplina olimpica, ma secondo Petrucci non ci sono
atleti o calciatori che reggano il confronto: "The Doctor" è lo sportivo più
popolare. Sempre il presidente del Coni
ha sfiorato l’argomento Formula 1, commentando la buona prestazione della
Ferrari in un Campionato tutto in salita: "Un inizio difficile, ma bisogna
essere ottimisti. Per la Ferrari il Mondiale non è un discorso chiuso".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Petrucci: Rossi, il più popolare