Peugeot 4007: il SUV con stile francese

Realizzata nel Centro di Design Peugeot, la 4007 si distingue per il frontale elegante e felino, dove spiccano i proiettori affilati e la massiccia calandra aperta. Gli elementi cromati dell’ampia presa d’aria esaltano l’eleganza di questa vettura, mentre i fari fendinebbia con bordi cromati, che delimitano la presa d’aria nella parte inferiore dello scudo, forniscono un mix di raffinatezza e potenza. Slanciata risulta la linea del tetto che termina con una coda dallo stile contemporaneo, grazie ad un elemento in alluminio spazzolato dal disegno originale, che sottolinea i gruppi ottici traslucidi rosso rubino e mette in evidenza l’emblema cromato del marchio sopra la targa.

Sempre distintitivi di questa vettura sono i passaruota "generosi" e la maggiore distanza dal suolo, così come gli interni oggetto di una particolare attenzione da parte dei designer Peugeot. Numerose sono le zone portaoggetti, mentre il trattamento del materiale della plancia, il disegno e l’aspetto dei pannelli delle porte sono stati adattati per soddisfare le aspettative della clientela europea.

Passando al propulsore, scopriamo che sotto il cofano della Peugeot 4007 si nasconde il recente diesel 2.2 HDi con filtro attivo antiparticolato (FAP) di serie. Motore a iniezione diretta common rail, eroga una potenza di 115 kW (156 CV), una coppia di 380 Nm e può funzionare con biocarburante in una percentuale massima del 30%. Il cambio è di tipo manuale a 6 marce, con nuovi rapporti per sfruttare al meglio le caratteristiche di questa nuova versione HDi.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Peugeot 4007: il SUV con stile francese