Phishing: arriva Norton Confidential per Mac

Norton Confidential tutela, infatti, chi naviga da siti fraudolenti che potrebbero tentare di rubarne l’identità al momento della connessione, di un acquisto, dell’abbonamento a un servizio o dell’inserimento di dati riservati, oltre a cercare le minacce note e i comportamenti sospetti ispezionando i siti prima di eventuali operazioni. I dati dell’ultimo Internet Security Threat Report di Symantec rivelano che, nei primi sei mesi del 2006, Symantec Probe Network ha rilevato 157.477 messaggi di phishing, con un aumento dell’81% rispetto agli 86.906 rilevati nella seconda metà del 2005. Si tratta di numeri che non possono lasciare indifferenti neanche gli utenti Mac che, anche se poco esposti a virus e spyware, devono comunque fare i conti con il phishing.Tra le funzionalità di Norton Confidential, figurano anche la protezione dei dati personali, come ad esempio i numeri delle carte di credito, dall’invio online non autorizzato e la possibilità di bloccare i file personali sul proprio Mac, impedendone la cancellazione e la manomissione, sia volontaria da parte di terzi che accidentale. Come funzione? Prima del login, dell’acquisto o di altre operazioni online, Norton Confidential esamina automaticamente i siti per rilevare le minacce note e i comportamenti sospetti, contribuendo in tal modo a proteggere i dati sensibili dal phishing e dal furto d’identità.La sua barra degli strumenti compare al disotto della toolbar dell’utente, informandolo costantemente sullo stato di sicurezza delle sue transazioni online. Norton Confidential per Macintosh prevede un unico semplice indicatore che comunica il livello di rischio di frode: quando si sta visitando un sito sicuro, compare un indicatore verde con le parole "Sito verificato".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Phishing: arriva Norton Confidential per Mac