Pistoia Blues Festival: la star è Bob Dylan

In attesa del nuovo album "Modern Times", la cui uscita è prevista in agosto, Dylan arriva infatti in Italia per due importanti date, la prima prevista per il 15 luglio proprio a Pistoia Blues e, la seconda, il 17 luglio al Teatro Dei Templi di Paestum. Per l’esibizione al festival toscano, Pistoia dedica al più celebre dei "cantastorie" una serie di iniziative come la rassegna Maggie’s Farm Hootenanny Folk & Blues Contest e una conferenza dal titolo "I tempi moderni di Bob Dylan: chi è Dylan nel terzo millennio" (domenica 16 alle 15 presso il Melos Club).Sabato 15 luglio, il programma del Pistoia Blues Festival prevede l’inizio dei concerti di Piazza Duomo alle ore 19 con le band vincitrici di obiettivo bluesin, a seguire Dirk Hamilton & The Bluesmen, Elliott Murphy feat. Olivier Durand e proprio Bob Dylan & His Band. Lo stesso giorno, al Teatro Bolognini va invece in scena (alle 24) Rudy Rotta presenta "Winds of Luisiana", mentre al Centro Fiere (ore 23:30) c’è Dirk Hamilton. Domenica 16, dalle 16 alle 17:30, è la volta di Kent Duchaine. Poi, a partire dalle 19, in Piazza Duomo si esibiranno le band vincitrici di obiettivo bluesin, Piers Faccini e Ben Harper & The Innocent Criminals. Infine, segnaliamo che per tutti e tre i giorni dell’evento, presso il Centro Fiere, avrà luogo la Prima mostra Cd vinile da collezione (dalle 10 alle 20).

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Pistoia Blues Festival: la star è Bob Dylan