Pomodoro marcio contro gli insetti

L’olezzo prodotto, risulta sgradito agli insetti infestanti, che si guardano bene
dall’aggredire le piante. Per chi non avesse una nonna fumatrice di sigaro, niente paura, analogo effetto si ottiene dai pomodori marci. Almeno così sostiene un team di ricercatori della
North Carolina State University, che studiano nuovi tipi di antiparassitari naturali
dall’effetto repellente per l’olfatto degli insetti dannosi per le colture. Secondo
Michael
Roe, che coordina il gruppo di ricercatori, un derivato genetico del pomodoro provocherebbe un caratteristico odore intollerabile per molte tipologie di parassiti.
L’odore di pomodoro marcio provocato dal principio attivo può essere prolungato con tecniche biotecnologiche in modo da rendere persistente
l’effetto disinfestante. L’esito della sperimentazione, recentemente pubblicato su
Biotech.com, il notiziario di Assobiotec-Federchimica, apre nuove frontiere contro la diffusione di pesticidi e anticrittogamici deleteri per la salute umana. Speriamo che, almeno in questo caso, i detrattori della verdura OGM non avranno nulla di cui obiettare.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Pomodoro marcio contro gli insetti