Pornostar malata di HIV: stop ai film hard

Due tra le società americane più importanti del settore, la Vivid Entertainment e la Wicked Pictures, hanno infatti deciso di sospendere le riprese di nuovi film finchè non verrà fatta chiarezza sulla vicenda.Per sbloccare la situazione serviranno nuovi test a tappeto da parte dell’Adult Industry Medical Healthcare Foundation sugli attori che potrebbero aver avuto rapporti con la star malata di Hiv.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Pornostar malata di HIV: stop ai film hard