Premio Mogol a Povia per Luca era gay

Alla fase finale del concorso erano presenti anche i brani "Egocentrica" di Simona Molinari, "Tutto l’universo obbedisce all’amore" di Franco Battiato, "Il Paradiso dei calzini" di Vinicio Capossela, "A te" di Jovanotti e "Sincerità" di Arisa."Luca era gay" di Giuseppe Povia è stato giudicato il miglior brano dalla giuria composta da Mogol, Marcello Veneziani, Oliviero Beha e Arnaldo Colasanti.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Premio Mogol a Povia per Luca era gay