Premio Strega: Giordano nella cinquina

Saranno questi i cinque autori a contendersi la vittoria finale del 62esimo Premio Strega, l’iniziativa annuale promossa dalla Fondazione Maria e Goffredo Bellonci. La grande sorpresa, se di tale possiamo parlare dato il successo riscosso, è costituita dai 71 voti assegnati a Paolo Giordano e al suo libro di debutto "La solitudine dei numeri primi".A quota 68 si è poi piazzato Ermanno Rea con "Napoli Ferrovia", a 58 Diego De Silva con "Non avevo capito niente", a 51 Cristina Comencini con "L’illusione del bene" e a 35 Lidia Ravera con "Le seduzioni dell’inverno".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Premio Strega: Giordano nella cinquina