Prime immagini per Volkswagen Tiguan

Tiguan, che verrà presentato ufficialmente al Salone Internazionale dell’Automobile di Francoforte (IAA), intende quindi rappresentare un ideale connubio di potenza ed eleganza riunite in un’autentica crossover. Come per la Touareg, anche Tiguan presenta un design deciso e ricco di personalità, come dimostrano le accattivanti proporzioni che danno forma al frontale, le medesime della Concept A, lo studio di design che lo scorso anno ne ha anticipato i principali tratti estetici. La linea laterale allungata ha un carattere forte, con gli ampi archi dei passaruota e l’inconfondibile montante posteriore tipico della Volkswagen bene in evidenza.

Lo sbalzo limitato e il taglio netto caratterizzano invece il posteriore. Una buona dose di carattere viene espressa anche dai gruppi ottici anteriori e posteriori che ben si integrano nel design della vettura. Pasando alle motorizzazioni, Volkswagen propone Tiguan esclusivamente con unità che combinano l’iniezione diretta del carburante e la sovralimentazione, per un totale di motori benzina TSI e due Diesel TDI. Tra tutti spiccano i silenziosi TDI common rail di nuova generazione che sviluppano potenze di 140 e 170 CV e che fin da 1.750 giri forniscono rispettivamente 320 e 350 Nm di coppia alle quattro ruote motrici. Entrambi i motori TDI rientrano già nei limiti attualmente riconducibili alla normativa Euro 5 che entrerà in vigore nel 2009. I motori TSI benzina a iniezione diretta sovralimentati erogano invece 150, 170 e 200 CV, con valori di coppia che vanno dai 240 Nm a partire da 1.750 giri per il 150 CV ai 280 Nm a 1.800 giri per il 170 e per il 200 CV.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Prime immagini per Volkswagen Tiguan