Principe Harry: più rigore dopo le foto di nudo a Las Vegas

Harry sul Mirror

Per un ragazzo nemmeno 28enne il divertimento è parte integrante della vita, ma se se si è il terzo in linea di successione al trono del Regno Unito, esistono limiti invalicabili… che un capitano di reggimento come Henry Charles Albert David, o Henry del Galles, dovrebbe conoscere bene. Qualche eccesso di gioventù è permesso, ma da qui alla pubblicazioni di immagini di nudo ad un party scatenato a Las Vegas ce ne corre…

Ecco allora che il “giorno da leoni” del principe Harry nella città delle luci si è trasformato in una sorta di incubo, tra critiche della famiglia reale e dei sudditi, pettegolezzi su un improbabile futuro nel porno e quella che sembrerebbe la fine della love story con la fidanzata Cressida Bonas. In tutto questo, non manca la censura virtuale, ovvero la chiusura dell’account Facebook che Harry gestiva con il nickname di Spike Wells. Una scelta dettata dai fatti di Las Vegas ma non solo, in quanto nella galleria fotografica del profilo Facebook c’erano anche altre immagini scomode, pare scattate nell’isola privata di Richard Branson, stravagante e ricchissimo proprietario della Virgin. A rivelarlo è stato il Daily Telegraph che, dopo le foto di nudo, è partito alla caccia di tutti i “vizietti” di Harry, fino a scoprire altre foto poco in linea con la sua carica istituzionale e archiviate in Internet tra il suo profilo Facebook e quelli dei suoi amici più cari, anch’essi cancellati improvvisamente dopo lo scandalo di Las Vegas.

Nel frattempo, il Sunday Times racconta di colloqui molto tesi tra il principino e la famiglia reale, durante i quali si sarebbe deciso di sottrarre Harry dal clamore mediatico ridimensionando i suoi prossimi impegni pubblici e la sua vita sociale… o meglio, social. Ma cosa ne pensa la gente comune? Secondo i tanti sondaggi di questi giorni, la stragrande maggioranza dei britannici si è schierata con Harry, giovane, scapolo e quindi con il diritto di divertirsi. Ma l’etichetta, tanto cara a palazzo, dice tutta un’altra cosa…

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Principe Harry: più rigore dopo le foto di nudo a Las Vegas