Pronta la coupé Alfa Romeo Brera

La Brera, che si appresta a sostituire la vecchia Gtv, è una coupè 2+2,
capace di coniugare la sportività tipica del marchio Alfa con un livello di
comfort estremamente elevato. Caratterizzata
da un design deciso ed aggressivo, questa auto, anche nella versione destinata
alla produzione in serie, mantiene inalterate le linee pensate da Giugiaro nella
realizzazione del prototipo. La carrozzeria, estremamente originale, si
distingue per le insolite proporzione dei volumi. Seppure si parli di una
vettura dalle dimensioni importanti (lunga 4,41 metri e larga 1,83), questa
coupè è in grado, grazie al la profonda rastrematura del frontale e del posteriore,
di regalare un’impressione di grande compattezza. Salendo a bordo non si potrà
evitare di subire il fascino del generoso tetto in cristallo, una soluzione
capace di aumentare la luminosità interna così come la sensazione di spazio.
Non meno accattivanti le motorizzazioni che equipaggeranno la Brera. Al
momento del lancio sarà disponibile un potente propulsore turbodiesel “JTD” di 2.4 litri da 200 CV
e due motori alimentati a benzina, un 2.2 da 185 CV e 3.2 da 260 CV. A seconda
delle versioni si potrà scegliere tra una trasmissione meccanica a 6 marce o una automatica.
La trazione è anteriore, come per tutte le Alfa di nuova generazione, ma non è
difficile prevedere che la Casa decida di lanciare a breve una versione integrale Q4.
La nuova Alfa Romeo Brera sarà disponibile entro la fine del 2005 presso tutti
gli show-room del marchio Alfa
Romeo.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Pronta la coupé Alfa Romeo Brera