Provincia WiFi: al via i primi hot spot

Obiettivo della Provincia è ora quello di allestire ulteriori 50 hot-spot entro la fine dell’anno ed altri 400 punti d’accesso entro il 2010. Già nelle scorse settimane, l’Amministrazione provinciale aveva provveduto a collocare un’infrastruttura centrale di gestione presso le principali aree pubbliche e i più importanti luoghi di ritrovo del territorio provinciale.Gli Hot Spot realizzati, di proprietà della Provincia, costituiscono il primo nucleo autorevole di una rete federata a cui possano connettersi anche reti di privati o di altre istituzioni. L’idea di base è quella di unire le risorse e condividere i benefici con altre reti pubbliche di biblioteche, istituzioni, centri sociali, centri sportivi e ricreativi.Insieme al normale accesso a Internet, nel prossimo futuro "Provincia Wi-Fi" fornirà accesso attraverso le stesse antenne e la stessa rete fisica a reti di servizio per le amministrazioni e alla rete di ateneo delle Università di Roma.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Provincia WiFi: al via i primi hot spot