PyMusique: DVD Jon e pazienza Apple

Quello del programmatore norvegese è un software capace di attingere direttamente al database musicale di Apple, acquistando regolarmente i brani, per poi “filtrarli” e renderli privi degli oramai famosi limiti imposti dai DRM. Se scaricate con “PyMusique”, le canzoni diventano totalmente manipolabili e per questo simili a quelle ottenute attraverso piattaforme di file sharing (P2P). Solo per fare alcuni esempi, i brani possono essere trasferiti e masterizzati all’infinito, inoltre è possibile salvare il file in formato .mp3: ciò significa l’eliminazione dei vincoli che permettono ai brani di iTunes di essere utilizzati solo su dispositivi quali l’iPod. “PyMusique” è un software in linguaggio Python e dal codice sorgente pubblico, al quale hanno collaborato, oltre al norvegese Jon “DVD” Johansen, anche Travis Watkins e Cody Brocious. Date le caratteristiche del programma ed i danni economici che questo può procurare alla società di Cupertino, sembra logico aspettarsi contromisure da parte di Apple. Se la contromossa, legale o informatica (staremo a vedere), da parte del “brand della mela” non tarderà certo ad arrivare, è altrettanto vero che DVD Jon e compagni si difendono dichiarando che il software agisce prima di prelevare il brano, non apportando quindi modifiche al “prodotto Apple”. Sempre gli autori di “PyMusique” hanno poi rivelato di essere giunti alla realizzazione di questo programma per puro caso, nei loro piani ci sarebbe infatti stata una piattaforma parallela ad iTunes e capace di attingere all’archivio di Apple come una sorta di “rivenditore”. Chissà cosa ne pensano a Cupertino…

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > PyMusique: DVD Jon e pazienza Apple