Recensisce film piratato, noto critico nei guai

Nelle scorse settimane aveva fatto scalpore la notizia della disponibilità in rete del nuovo capitolo della saga di "X-Men", ma è il licenziamento di Roger Friedman da parte della NewsCorp di Rupert Murdoch a far davvero discutere.Il noto critico e giornalista americano ha infatti commesso reato usufruendo di materiale "piratato", ammettendolo inoltre candidamente. Probabile la vicenda rientri, in quanto tutto si è giocato in casa Fox, ma la lezione servirà a chiunque in futuro vorrà emulare Friedman.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Recensisce film piratato, noto critico nei guai