Regali di Natale: i desideri degli italiani

Nel frattempo, dove si stanno orientando gli acquisti natalizi dei nostri connazionali sul web? Secondo i dati diffusi oggi da eBay.it, gli oggetti più acquistati a livello nazionale in previsione del Natale saranno i materiali per il fai-da-te e il bricolage, ma cresce la tendenza a regalare specialità gastronomiche. Da un’analisi regione per regione, risulta poi che in Abruzzo si scarteranno molti DVD e VHS di film e cartoni animati, in Toscana, più che in ogni altra parte dello stivale, sarà un Natale all’insegna del piccolo antiquariato e, in particolar modo, si regaleranno molte acquasantiere d’epoca. I giocattoli, si sa, sono un classico delle feste, ma quest’anno secondo i dati diffusi da eBay, sembrano tornare in auge giochi "vintage" come il subbuteo (Liguria) e gli aquiloni, le biglie e gli yo-yo (Marche). Il Veneto si indirizza invece su giochi "moderni" come Action Figures e Dinky toys.In Trentino Alto Adige l’attenzione è rivolta alle nuove famiglie e si acquistano soprattutto seggiolini e passeggini, mentre nel Lazio si pensa all’arte e si regalano violini. La Sardegna sembra essere più vanitosa e ha il primato per l’acquisto di brillantini per la decorazione delle unghie. Altra tendenza di questo Natale è regalare cose fatte con le proprie mani: in Basilicata si comprano articoli per decoupage, in Umbria materiali per pittura e disegno, in Puglia e Val d’Aosta utensili per il fai-da-te. Donano specialità gastronomiche soprattutto il Lazio, l’Emilia Romagna e la Sicilia, che acquistano vini toscani, mentre il Piemonte preferisce il vino di propria produzione. Più orientati sui dolci gli utenti di Sardegna e Friuli Venezia Giulia. Chiudono la lista dei regali regionali le statuine in ceramica in Molise, le penne da collezione in Campania e i gioielli d’oro in Lombardia.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Regali di Natale: i desideri degli italiani