Renault New Scénic: più spazio e comfort

Troviamo così comandi intuitivi a portata di mano, con una console centrale dotata di schermo a colori TFT che raggruppa i principali sistemi di assistenza alla guida (navigatore, freno di stazionamento elettronico, comando del regolatore-limitatore di velocità) e maggiore abitabilità per guidatore e passeggeri.

Numerosi i vani portaoggetti, con oltre quaranta alloggiamenti (92 litri in totale) suddivisi in tutto l’abitacolo (4 vani sotto il pianale, 2 cassetti sotto i sedili, 6 tasche a soffietto, un cassetto portaoggetti sul cruscotto da 11 l, una console centrale scorrevole da 9 l). Da segnalare l’alloggiamento per riporre la tendina copribagagli nel vano bagagli e prese 12 V ad ogni fila. Il vano bagagli guadagna poi il 10% (752 dm3) in volume per accogliere una valigia supplementare.

Passando alla meccanica, Renault New Scénic presenta una nuova architettura degli assali, già proposta su New Mégane, e un nuovo servosterzo elettrico più preciso.

Infine le motorizzazioni, con tre Diesel e due benzina: i Diesel sono il dCi 110 FAP di 1.5 l e 110 cv, il dCi 130 1.9 l e 130 cv, il dCi 150 2.0 l e 150cv , mentre i benzina sono il 1.6 16v di 110 cv (presto anche a GPL) e il nuovo TCe 130 Renault-Nissan 1.8 l e 130 cv.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Renault New Scénic: più spazio e comfort