Ricettasicura, le ricette come Sabrina comanda

Partiamo dal presupposto che libri di cucina e internet pullulano di ricettari. Solo così possiamo capire cos’hanno di diverso i piatti presenti sul sito : sono ricette SICURE, non prese chissà dove e copiate cambiando qualche dose qua e là, sono ricette sperimentate, reinventate, stravolte e servite pronte con le giuste quantità degli ingredienti e il procedimento spiegato in dettaglio. Segreti compresi.

Molte ricette sono invece inventate di sana pianta: basta che la curiosa reazione di un ingrediente bussi alla porta della cucina ed ecco che si sfornano torte con l’avocado al posto del burro, panini rosa alla raparossa, biscotti al ginseng e minibaguette di salsiccia. Ogni ricetta diventa un gioco di magia!

Scritto da una cuoca “fatta in casa”, se per casa si intende un luogo sospeso tra mari e continenti, non è solo una raccolta di esperimenti andati a buon fine, è anche un porto tanto aperto quanto sicuro per chi nella cucina cerca gusto, fantasia e divertimento.

Sabrina, nata a Trieste il 17 luglio 1979, sperimenta in cucina fin da piccola, da quando una torta all’arancia è passata direttamente dal forno alla spazzatura perché tutto il latte era stato sostituito con il succo d’arancia, o un pentolone di sugo orientale è finito fuori dalla finestra per l’odore insopportabile, o ancora il dolce rotolo al cioccolato che per ore ha continuato a “sanguinare” crema. Dopo anni di alchimie e miscugli degni de “Il piccolo chimico”, Sabrina è ora pronta al debutto in società con un ricco repertorio di ricette collaudate, personali e originali che vuole condividere con i visitatori di , un luogo aperto, dove scoprire, sperimentare e commentare non solo ricette, ma anche esperienze in cucina, a tavola e non solo.

Chi è Sabrina Sicura? Laureata presso la facoltà di Scienze della Comunicazione di Bologna, è una sportiva instancabile (karate, sci, snowboard e surf, ecc..). Nel 2003 partecipa a Donnavventura (Rete4) per poi trasferirsi un anno in Australia. Nel 2006, sotto le piogge di novembre, percorre il cammino di Santiago e pochi mesi dopo, zaino in spalla, trascorre quattro mesi in Messico. Nel 2008, insieme al fratello Manuel, mette in piedi la “pedalota”, la prima traversata in pedalò del mare Adriatico, dalla Croazia ad Ancona. Ora viaggia e lavora come tour leader per un’agenzia di Milano… ma tra un viaggio e l’altro, tra un’avventura e un’impresa, la sua tana “sicura” è la cucina, dove passa tutto il tempo libero a sperimentare la magia della combinazione degli ingredienti e a testare il risultato sulle sue cavie… opss, sugli amici!

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Ricettasicura, le ricette come Sabrina comanda