Riciclare i regali? Meglio venderli su eBay

Sarebbero infatti oltre 88 mila gli italiani che metteranno all’asta su eBay i loro doni meno graditi. Ad essere allettati dall’opportunità di guadagnare qualcosa vendendo oggetti che non si userebbero mai sono in particolare gli uomini, ben 74 mila rispetto alle 14 mila donne. La percentuale di quelli che ancora preferiscono il più tradizionale riciclaggio si assesta invece sul 18,5%, mentre il 10,5% circa li darà in beneficenza. Entrambe queste soluzioni sono preferite dalle donne, con percentuali rispettivamente del 19,5% contro18% degli uomini, e del 12,5% rispetto al 9,5%. Dalla ricerca Research International è emerso inoltre che sono quasi 7 su 10 gli intervistati che non useranno i regali non graditi trovati sotto l’albero, con la conseguenza che saranno almeno 25 milioni gli oggetti non usati "parcheggiati" nelle case degli italiani. Poco lo sforzo di farseli piacere o di trovare comunque un utilizzo, almeno parziale: il 68% degli italiani si limiterà ad accantonarli (circa 13 milioni di uomini e 12 milioni e 400 mila donne). "La ricerca evidenzia che sono sempre più numerosi gli italiani che si divertono a mettere all’asta regali non desiderati o inutilizzati guadagnando a volte cifre insperate e liberando spazio in casa" – afferma Paolo Levoni, Responsabile Marketing di Categoria eBay.it – "eBay, con oltre 3 milioni di utenti, offre un’opportunità semplice, divertente ed immediata per trasformare i regali non graditi in contanti, e di soddisfare al tempo stesso le esigenze di chi quegli oggetti li avrebbe voluti ricevere".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Riciclare i regali? Meglio venderli su eBay