Rinasce Lenny

Kravitz ha cercato di aprire nuove vie, di affrontare questioni personali che finora aveva nascosto: “La mia vita sta cambiando: chiamatela pure maturità, ma dal punto di vista spirituale sono rinato. Volevo ignorare le sensazioni che avevo dentro, ora è venuto il momento di esaminare una parte della mia vita”.
Il suo ultimo album suona assolutamente rock: “Tutto molto naturale”, ha spiegato Kravitz. Il singolo si intitola ‘Where are we runnin’ e sarà difficile vedere il video per intero. Quello in onda sulle principali televisioni è la versione ripulita. I fotogrammi “incriminati” mostrano Kravitz, nudo, scendere dal letto di una stanza di albergo, dove si trova in compagnia di una bella donna. I due non parlano, si guardano a malapena dopo quella che deve essere stata una notte di sesso. Lui va in bagno, si osserva allo specchio, la sua faccia è sconvolta da alcool e droga. Poi bussano alla stanza, si veste e viene preso quasi a forza dal manager, scaraventato in un’auto tra fan urlanti e portato sul palco a suonare con il suo gruppo. E qui inizia il video che tutti possono vedere. “L’ho voluto tagliare io altrimenti lo avrebbero fatto gli altri”, ha chiarito la rockstar.
Volevo mostrare a che punto si è arrivati. Il lusso e la fama non sono poi divertenti. Kravitz tiene a far sapere che quello rappresentato nel video non è mai stato il suo stile di vita: “Non sono un personaggio, non interpreto nessuno”, risponde a chi gli fa notare che il suo look non è certo quello dell’uomo della strada. Kravitz non ha voluto commentare un altro brano, “Lady” che, si dice, sia dedicata a Nicole Kidman con la quale ha avuto una burrascosa relazione: “Qualcuno lo pensa, io non l’ho mai detto, parlo solo di una signora, nessun nome”.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Rinasce Lenny