Robbie Williams: parte il tour mondiale

Dal 9 giugno, invece, inizia la parte europea del tour con il concerto di Dublino. Per vederlo in Italia dovremo però attendere il 22 luglio, quando la star britannica sbarcherà allo stadio di San Siro a Milano per un concerto che si preannuncia davvero stellare. Per il Meazza, infatti, è già tutto esaurito al botteghino, così come si registra nella gran parte degli stadi che ospiteranno il world tour di Robbie Williams. Per quel che riguarda la scaletta dei concerti, Robbie proporrà i maggiori successi della sua formidabile carriera, insieme ai brani dell’ultimo album "Intensive Care". Tredici le nazioni toccate, per 23 concerti che avranno come location: Durban, Città del Capo, Pretoria, Bruxelles, Parigi, Amsterdam, Gothenburg, Copenaghen, Dresden, Amburgo, Milano, Berlino, Monaco, Colonia, Hockenheim, Vienna, Berna, Glasgow, Leeds, Londra. Il tour mondiale si chiuderà poi con due concerti "in casa", nella splendida cornice del London Wembley Stadium, davanti ad oltre 140.000 fan. Ad accompagnarlo nella parte europea del tour ci saranno i Basement Jaxx ed i The Ordinary Boys.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Robbie Williams: parte il tour mondiale