Roberto Benigni: 12,6 milioni di spettatatori per Costituzione

Saranno i tempi di crisi economica, i recenti scandali politici o più semplicemente l’innato amore degli italiani per Roberto Benigni, ma gli show “patriottici” del comico toscano sono ormai garanzia di straordinari successi televisivi. Lo sa bene Rai Uno che, dopo il boom di “Nata per Unire” al Festival di Sanremo 2011, ieri sera ha mandato in onda lo speciale “La più bella del mondo“, spettacolo dedicato alla Costituzione italiana.

Un successo annunciato, come detto, anche se le portata supera anche le migliori aspettative: 12.619.000 telespettatori di media, con lo share al 43.93%. Cifre da capogiro, se si pensa che quasi 1 spettatore su 2 era sintonizzato su Rai Uno per assistere all’omaggio di Roberto Benigni alla Costituzione italiana. Notevoli, a tal proposito, anche i picchi di ascolto che si sono registrati alle ore 23.14, quando lo share ha raggiunto il 47.32%, e prima ancora alle 22.01 – nel momento del commento all’Articolo 1 – quando su Rai Uno c’erano la bellezza di 13 milioni 676 mila spettatori.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Roberto Benigni: 12,6 milioni di spettatatori per Costituzione