Rockpolitik: Celentano vs. Celentano

Il "caso", se così lo vogliamo chiamare, riguarda il disclaimer pubblicato sul sito RockPolitik che
cita, come sottolinea lo stesso Francesco Celentano, "severi" divieti, tra cui di "stampa", "linking", "framing" e "dell’uso anche in forma parziale",
"per scopi informativi" dei materiali pubblicati salvo autorizzazione scritta del legale rappresentante di Clan Celentano S.r.l.. Contattato dalla redazione
di Jugo, l’avvocato ha approfondito la delicata questione della libertà di stampa in relazione a questa vicenda: "Se non occorrono considerazioni
scientifiche in merito al divieto di "stampa per uso personale", è altresì lapalissiano che la nozione di "citazione a titolo di rassegna stampa", che
non è "riproduzione abusiva di opera altrui", mal si concilia con l’ulteriore divieto dell’uso di quei contenuti anche per scopi informativi". Non tutti,
forse, si aspettavano restrizioni così severe e qualcuno potrebbe già essere incorso in qualche violazione… "Ritengo – ha dichiarato l’Avv. Celentano – che la valenza giuridica di tali "avvertenze legali" sia limitata dall’impossibilità di provare che siano state accettate o conosciute dal navigatore".
Come
accennato, il disclaimer vieta totalmente il linking, cioè la possibilità di pubblicare su altre pagine web un collegamento al sito RockPolitik.it. "Vietare tout court il link è inammissibile – contesta Francesco
Celentano – il link è la principale caratteristica della navigazione in rete. Sono dunque leciti i collegamenti ipertestuali alla home page di
Rockpolitik (che, se da un canto espressamente li vieta, di contro è… autorizzato ad inserirli: "I link a terzi siti non sono sotto il controllo di Clan Celentano S.r.l.") ma anche i link alle pagine interne (deep linking), senza alterarne i contenuti. Non v’è norma che impone di linkare solo la home page e non anche quelle interne. Se così fosse – sottolinea l’editore di StudioCelentano.it,
tutte le pagine dei risultati dei motori di ricerca, che ad ogni query indicizzano innumerevoli pagine interne di siti internet, sarebbero illegittime".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Rockpolitik: Celentano vs. Celentano