Rockpolitik, gli ascolti sono ‘rock’

Preso atto di un così animato dibattito, ci permettiamo di parlare d’altro, di spettacolo e perché no, anche con qualche nota polemica. In merito allo show, andato in onda ieri sera su RaiUno, non possiamo che definirlo "rock", parafrasando quel tormentone lanciato proprio da Celentano che vede il mondo
diviso in due, con la distinzione tra ciò che è lento e ciò che è veloce, anzi, rock. Il cantante-presentatore ha aperto la serata cantando, per poi riprendere
proprio il discorso su cosa è lento e cosa no: non è lo è il Papa, che addirittura è hard rock perché apre la porta ai divorziati, non lo sono i gay, anche se i matrimoni omosessuali sono addirittura pietrificati e Zapatero è lentissimo. Sul tema interviene anche il primo ospite d’eccezione, un emozionatissimo Valentino Rossi. Il sette volte campione del mondo, con la solita grande carica di simpatia, ha definito lenta la Tv, ad eccezione dei Simpson, lento il doping e rock il salire sul podio. Tra canzoni e brillanti
interventi di Crozza e del comico Cornacchione, c’è spazio per l’usualmente ermetico monologo di Celentano, che spazia dalla politica al potere,
dall’architettura alle occasioni perse per dimostrare un po’ d’umiltà. Arriva poi l’ora dell’ospite più atteso, Roberto Bernigni. Scatenato come al solito, si
dimostra irriverente ma tutto sommato non così politicamente scorretto. A chiudere la fugace apparizione di Eros Ramazzotti, che canta con Celentano "Il ragazzo della Via Gluck", ricorda insieme al "molleggiato" le comuni origini
umili e presenta infine il suo nuovo singolo. In merito alle polemiche di cui scrivevamo sopra, il riferimento è all’intervista rilasciata dall’Avvocato Francesco
Celentano all’agenzia di stampa Reuters, nella quale è stato messo in discussione il severissimo disclaimer del sito RockPolitik.it. La redazione di Jugo ha cercato di approfondire, proprio grazie alla preziosa collaborazione dell’Avv. Celentano, gli aspetti più delicati legati alle

avvertenze legali pubblicate nel sito dedicato al fortunato programma di RaiUno. (link
all’articolo)

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Rockpolitik, gli ascolti sono ‘rock’