Roma: Bill Viola. Visioni interiori.

La mostra ospita un’ampia selezione delle opere di Bill Viola, la più completa mai realizzata in Europa. "Le opere di Bill Viola sono quadri, incorniciati e in movimento – ha detto una volta il regista teatrale Peter Sellars – oggetti preziosi che sono allo stesso tempo finestre aperte su un’altra realtà e superfici minutamente descritte, con i loro equilibri compositivi. Proprio come i dipinti".Bill Viola adopera infatti il video per esplorare il fenomeno della percezione attraverso i sensi come strada maestra per la conoscenza di se stessi. Il suo lavoro si concentra sulle universali esperienze dell’uomo (la nascita, la morte, i vari processi di presa di coscienza e conoscenza) e ha le sue radici nell’arte occidentale e orientale così come nelle diverse tradizioni spirituali, dal buddismo zen, al sufismo islamico, passando per il misticismo cristiano.Da oltre 35 anni, Bill Viola crea videotapes, video installazioni, ambienti sonori e performances di video e musica elettronica. Le installazioni di Bill Viola – ambienti immaginati per immergere totalmente il visitatore nell’immagine e nel suono – utilizzano sempre tecnologie innovative e si distinguono per la loro precisione e assoluta semplicità. La mostra "Bill Viola. Visioni interiori" ce ne fornisce alcuni degli esempi più importanti.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Roma: Bill Viola. Visioni interiori.